RomaEuropa Festival, presentata l’edizione 2024: appuntamento a settembre

32

Presentata all’Accademia belgica la XXXIX edizione del RomaEuropa festival, il festival di danza musica e teatro a più alta vocazione europea e internazionale, che andrà in scena dal 4 settembre al 17 novembre in una ventina di spazi culturali romani. Nato nel 1986 come Festival di Villa Medici, dall’87 è noto con il nome attuale ormai sinonimo di eccellenza nel panorama delle novità nel campo delle arti contemporanee. Roma Capitale ha sostenuto e collaborato al REF fin dal suo esordio, per portare a Roma compagnie, singoli artisti e spettacoli da tutta l’Europa, creando sinergie tra istituzioni culturali, accademie, teatri e spazi espositivi di ogni genere. Un contributo per costruire e alimentare una cultura condivisa e un’identità europea. Dall’Auditorium Parco della Musica ai teatri Argentina, India e Vascello, dal Mattatoio a Villa Medici, dal Maxxi al Teatro dell’Opera, il festival traccerà una geografia delle arti tra musica, danza, teatro, nuovo circo, creazione per l’infanzia e arti digitali. Spettacoli, rassegne, incontri, novità ed eventi danno vita ad un programma ricco e vario in cui ogni espressione d’arte contemporanea trova il suo giusto spazio di rappresentazione. Programma (in via di definizione) e approfondimenti su romaeuropa.net