Robert Plant a Roma l’11 ottobre

49

Robert Plant, il frontman dei Led Zeppelin fino al 1980, anno in cui il gruppo si è sciolto, a pochi mesi dai sold out dell’ultimo tour estivo, sarà in Italia con 11 nuove date evento durante tutto il mese di ottobre. Sarà protagonista insieme a Suzi Dian, del progetto Saving Grace. Il tour partirà l’8 ottobre dal Teatro Petruzzelli di Bari per poi toccare molti teatri italiani. A Roma sarà l’11 ottobre all’Auditorium Parco della Musica (Sala S. Cecilia). Il tour si concluderà a Brescia il 23 ottobre. Saving Grace è il progetto che vede sul palco Suzi Dian (voce), Oli Jefferson (percussioni), Tony Kelsey (mandolino, baritono e chitarre acustiche), Robert Plant (voce) e Matt Worley (banjo, chitarre acustiche e baritono, cuatro) e che ha fatto il suo debutto all’inizio del 2019 con una serie di concerti a sorpresa in piccoli locali in Inghilterra, Galles e Irlanda e successivamente, un trio di date nel Regno Unito a sostegno della Fairport Convention. Le esibizioni hanno visto la band attingere ad un repertorio di “musica ispirata al paesaggio onirico delle marce gallesi”, presentando brani che abbracciano diversi stili ed influenze appartenenti a Plant, in particolare la sua passione per il folk britannico e americano, gli spiritual e il blues tradizionale, tra cui anche grandi classici di Doc Watson, Donovan, Moby Grape e Low e molti altri. Info su www.dalessandroegalli.com.