Municipio VI, parte il progetto per il riciclo dei piccoli elettrodomestici

50

Un progetto di educazione ambientale per sensibilizzare bambini e famiglie sul corretto conferimento dei rifiuti Raee. È questo l’obiettivo dell’iniziativa “C’era una volta il piccolo Raee”, primo a Roma in una scuola elementare del Municipio Roma VI in collaborazione con Ama. Ragazze e ragazzi potranno raccogliere in apposite buste i piccoli elettrodomestici Raee: phon, cellulari, cavi usb e tanti altri strumenti elettronici in disuso che spesso vengono abbandonati per le strade della città o conferiti erroneamente nei classici cassonetti. “L’educazione ambientale non è uno spot, ma un investimento culturale per le future generazioni. Il nostro obiettivo è estendere, a partire dal prossimo anno scolastico, lo stesso progetto agli altri istituti scolastici del municipio. Giusto che i nostri studenti siano protagonisti del cambiamento, portatori di modelli culturali sani, costruttivi ed efficienti”, ha dichiarato Cristiano Bonelli, Assessore all’ambiente municipale.