Antonio Albanese e Virginia Raffaele portano in sala “Un mondo a parte”

74
Foto: Medusa Film

Sta per arrivare sul grande schermo “Un mondo a parte”, il film di Riccardo Milani in uscita al cinema il 28 marzo. Uno spaccato sul mondo della scuola italiana di provincia che vede come protagonisti principali due nomi noti al grande pubblico, Antonio Albanese e Virginia Raffaele. Il film racconta la storia di Michele Cortese, interpretato da Albanese, un maestro di scuola elementare per il quale sembra aprirsi una nuova vita. Infatti, dopo 40 anni di insegnamento nella giungla romana, il maestro riesce a farsi assegnare all’Istituto Cesidio Gentile detto Jurico una scuola composta da un’unica pluriclasse, con bambini dai 7 ai 10 anni, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo. Grazie all’aiuto della vicepreside Agnese (Raffaele) e dei bambini, Cortese supera la sua inadeguatezza metropolitana e diventa uno di loro. Quando tutto sembra andare per il meglio però, arriva la notizia che la scuola, per mancanza di iscrizioni, a giugno chiuderà. Inizia così una corsa contro il tempo per evitarne la chiusura in qualsiasi modo. La distribuzione è Medusa Film.