Roma-Pescara, Rocca: “Lazio e Abruzzo più connessi grazie a ferrovia all’avanguardia”

41

«Lo sblocco dei 720 milioni da parte del Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (CIPESS), rappresenta l’impegno e l’attenzione che il Governo Meloni sta dando alle nostre Regioni. Con l’utilizzo di queste risorse, finalmente, il Lazio e l’Abruzzo saranno connesse da un’infrastruttura ferroviaria all’avanguardia, che garantirà un servizio all’altezza per i pendolari e per l’economia delle due regioni» ha dichiarato il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca.  «Un collegamento importante, quello tra il Mar Tirreno e il Mare Adriatico – ha concluso il presidente Rocca – che permette una connessione strategica tra due territori che hanno sempre collaborato tra di loro. Per questo ringrazio il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e i Ministri Raffaele Fitto e Matteo Salvini, che con il loro lavoro costante garantiscono obiettivi strategici per l’Italia». «La decisione di finanziare integralmente e garantire la sicurezza della linea ferroviaria Roma-Pescara rappresenta un momento cruciale per lo sviluppo economico del nostro Paese. Grazie al Governo e al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, possiamo ora proiettarci verso una maggiore crescita e connettività tra due territori». Lo ha dichiarato Roberta Angelilli, vicepresidente della Regione Lazio, e assessore allo Sviluppo Economico. «L’investimento, che ammonta a 720milioni di euro, non solo migliorerà le infrastrutture, ma avrà un impatto positivo sull’intera economia regionale e nazionale, creando opportunità di sviluppo e occupazione per le comunità coinvolte», ha concluso la vicepresidente Angelilli.

«L’individuazione delle risorse necessarie da parte del Governo per la realizzazione della Roma-Pescara rappresenta una notizia importante per il Lazio perché si tratta di un’opera che renderà più forte e competitiva una tratta ferroviaria strategicamente fondamentale per il trasporto e che migliorerà di molto il collegamento tra la nostra regione e l’Abruzzo. Un vantaggio per i cittadini e per la competitività del Lazio, reso possibile dall’impegno del Governo e dalla stretta collaborazione tra Regione Lazio e Regione Abruzzo»: così l’assessore alla Mobilità e Trasporti della Regione Lazio, Fabrizio Ghera. «Quella di oggi è una giornata importante. Infatti, grazie all’impegno del Governo Meloni è possibile un potenziamento infrastrutturale sulla Roma-Pescara. Parliamo di un’opera lasciata ferma per troppo tempo. La sua realizzazione permetterà non solo una crescita economica e commerciale tra le due Regioni, ma anche la ripopolazione delle aree interne». Lo ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici, alle Politiche di ricostruzione, alla Viabilità e alle Infrastrutture, Manuela Rinaldi.