Manuel Felisi 1:1, al Museo Bilotti un progetto sul mondo animale

98

Fino al 21 aprile il Museo Carlo Bilotti all’Aranciera di Villa Borghese ospita 1:1, il progetto dell’artista Manuel Felisi dedicato al mondo animale: un bestiario raffigurato su grandi tavole di legno posto in dialogo con il vicino Bioparco, il giardino zoologico più antico d’Italia. Gli 80 dipinti che costituiscono la serie “Uno a Uno” sono stati realizzati nel corso del primo lockdown con una commistione di tecniche e linguaggi, modi della tradizione e dell’innovazione tecnologica, partendo dalle foto di animali scattate dall’artista durante un safari in Senegal. Dipinti a grandezza naturale – uno a uno, come suggerisce il titolo –, la rappresentazione degli animali sfugge alla bidimensionalità grazie ad interventi di animazione digitale. La mostra è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, prodotta e organizzata dalla Galleria Russo con il sostegno del Gruppo Banca del Fucino, in collaborazione con la Fondazione Bioparco di Roma e in media partnership con National Geographic Italia.