Sandra Milo, l’addio alla grande attrice in Campidoglio: camera ardente dalle 10 di oggi

18

La camera ardente di Sandra Milo sarà allestita martedì 30 gennaio, presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio. Apertura al pubblico dalle ore 10 alle 19.30. Ingresso dalla Protomoteca – scalinata del Vignola. Sandra Milo (il vero nome era Salvatrice Elena Greco) era nata a Tunisi nel lontano 11 maggio 1933, sotto il segno del Toro. Si è spenta all’età di 90 anni nella sua casa di Roma. Aveva una sorella, Maia, alla quale era legatissima. Era figlia di padre siciliano e madre toscana: cresciuta vicino Pisa ha poi trascorso l’adolescenza a Viareggio dove si era trasferita la famiglia. L’esordio al cinema è arrivato con Alberto Sordi nel film Lo scapolo ma ovviamente il suo nome è legato a quello di Fellini, di cui è stata la musa. L’abbiamo vista anche in tv nelle vesti di conduttrice.