Tor Bella Monaca, arrestato ricettatore d’armi

52

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato un 42enne romano, già noto alle forze dell’ordine, gravemente indiziato del reato di detenzione illegale di armi comuni da sparo e munizioni. Al termine di una mirata attività info-investigativa, i Carabinieri sono giunti all’abitazione dell’uomo e hanno effettuato una perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire e sequestrare, un fucile monocanna calibro 32 detenuto illegalmente, tre munizioni calibro 32 e una munizione calibro 12. Per questo motivo, l’indagato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo. L’arresto è stato convalidato. Si precisa che i procedimenti versano nella fase delle indagini preliminari, per cui gli indagati sono da ritenersi innocenti fino ad eventuale sentenza definitiva.