Parte la “lotteria dei rifiuti”: ecco come funziona

53

Quest’anno tutte le romane e i romani potranno fare un regalo a Roma, andando a consegnare gli imballaggi di carta e cartone natalizi nei punti di raccolta straordinari individuati da AMA e dall’Amministrazione capitolina. Riceveranno un biglietto della lotteria per vincere buoni spesa del valore di 100 euro. L’Assessorato all’Agricoltura, all’Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma Capitale, con Ama ed insieme a Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, hanno infatti lanciato la ‘lotteria dei rifiuti’: dal 27 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 saranno attivi 50 nuovi punti straordinari di raccolta della carta e del cartone in vista delle feste.

I cittadini che aderiranno all’iniziativa, portando almeno 5 imballaggi di carta e cartone dai pacchi regalo, riceveranno un biglietto per partecipare ad una lotteria: in palio ci sono 100 buoni spesa da 100 euro. Diminuirà così il carico di carta che finisce nei sistemi normali di smaltimento, che invece potrà essere riciclata al 100 per 100. “Abbiamo voluto migliorare la quantità e la qualità della raccolta differenziata di carta e cartone nel periodo delle feste, coinvolgendo la cittadinanza in attività di formazione dedicate ai materiali da riciclare – spiega l’Assessora Alfonsi – come gli imballaggi in carta, con lo scopo di sensibilizzare ad una corretta separazione dei materiali estranei e all’appiattimento delle scatole, azioni che vanno di pari passo al potenziamento della tradizionale rete di raccolta stradale e domiciliare”.

Regolamento ed elenco dei punti di raccolta sono consultabili sui siti www.amaroma.it e www.comieco.org .