Via dell’Archeologia, due donne di 18 e 40 anni arrestate per spaccio di cocaina

50

In due diverse attività, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Frascati, d’intesa con la Procura della Repubblica di Roma, in poche ore, hanno arrestato due donne, sorprese nella nota piazza di spaccio di via dell’Archeologia, gravemente indiziate del retato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel primo caso, i Carabinieri hanno arrestato una 18enne romana, fermata nella predetta via, per un controllo ed è stata trovata in possesso di 21 involucri di cocaina e 50 euro, ritenuti provento della pregressa attività illecita. Invece, poche ore dopo, un’altra donna di 40 anni romana, è stata arrestata dai Carabinieri poiché trovata in possesso sempre in via dell’Archeologia, di 16 involucri di cocaina e 40 euro in contanti che sono stati sequestrati. Le due donne sono state condotte presso le aule di piazzale Clodio dove il Tribunale di Roma ha convalidato l’arresto per entrambe. Si precisa che i procedimenti versano nella fase delle indagini preliminari, per cui le indagate sono da ritenersi innocenti fino a sentenza definitiva.