Nuova vita per il PalaTiziano, dopo 5 anni di chiusura parte la stagione sportiva

125

Dopo cinque anni di chiusura, il Palazzetto dello Sport di viale Tiziano si prepara a ripartire con la stagione sportiva che ospiterà le gare casalinghe della Roma volley, squadra femminile del massimo campionato di pallavolo, e la squadra di pallacanestro della Luiss, che milita nel campionato di serie A2. Le due realtà sportive della Capitale che animeranno il Pala Tiziano sono state presentate nel corso di una conferenza alla quale hanno partecipato l’Assessore Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda, Alessandro Onorato, il presidente della Federazione italiana pallacanestro, Gianni Petrucci, il vicepresidente della Federazione italiana pallavolo, Luciano Cecchi, il presidente Coni Lazio, Riccardo Viola, i dirigenti e gli allenatori delle due squadre.

“È la dimostrazione che questa città, quando vuole, le promesse le mantiene; – ha dichiarato Onorato – uno spazio così bello e così importante per lo sport viene restituito alle romane e romani, che da sempre danno grandi soddisfazioni sportive ma che erano costrette ad andare in altre città e paesi. Questo Palazzetto tornerà a vivere da domenica e devo ringraziare gli uffici, perchè il Comune di Roma ha fatto un lavoro straordinario senza sosta. Ora punteremo sulle altre incompiute che abbiamo, a partire dal Flaminio”. La Roma volley esordirà nel Palazzetto dello Sport domenica prossima, alle 17, contro Chieri e saranno disponibili 2.500 posti che da gennaio diventeranno 3.500, dopo la chiusura definitiva del cantiere. Acea sarà sponsor della squadra Roma Volley Club per il campionato 2023/2024 di serie A1 femminile. Con questa scelta l’Azienda promuove la cultura dello sport, incentivando i valori dello spirito di squadra e dell’aggregazione sociale, che il volley da sempre rappresenta.