Promozione della cultura sportiva, protocollo di intesa Regione-Coni Lazio

83

Uno stanziamento di 150mila euro per progetti di promozione sportiva. La Giunta regionale del Lazio, presieduta da Francesco Rocca, su proposta dell’assessore allo Sport e all’Ambiente, Elena Palazzo, ha approvato la delibera contenente lo schema di protocollo d’intesa con il Coni Lazio che prevede questa somma, per la diffusione della pratica e della cultura sportiva come strumento sociale e per il benessere psicofisico. «Vogliamo dare un segnale chiaro. Questo assessorato intende sostenere chi opera nella sua stessa direzione che è quella della promozione dello sport di cittadinanza, puntando sulla valorizzazione della diversità attraverso una concreta e reale inclusione sociale. Ecco perché, anche per l’anno 2023, abbiamo ritenuto opportuno confermare l’intesa con Coni regionale, vista la preziosa collaborazione instaurata in questi mesi con il presidente Riccardo Viola» ha dichiarato l’assessore Elena Palazzo.

Per l’attuazione dei progetti, il Comitato Olimpico potrà avvalersi della collaborazione del Comitato Italiano Paralimpico (CIP) Lazio, delle Federazioni sportive, degli Enti di Promozione Sportiva oltre che delle associazioni Benemerite e associazioni dilettantistiche iscritte al Registro nazionale. «Lavoreremo insieme al Coni Lazio per la diffusione della cultura del benessere psico-fisico e per la condivisione massima dei valori etici e morali che lo sport veicola. In un momento in cui la comunicazione dei ragazzi sembra essere sempre più caratterizzata da atti di violenza, di derisione dell’altro, di sopraffazione – ha concluso l’assessore Palazzo – noi miriamo a offrire modelli diversi e lo facciamo proprio utilizzando lo sport come nostro prezioso alleato».