Appia candidata Unesco, Rocca: “Ottima notizia per la Regione Lazio”

97

“Una ottima notizia per la nostra Regione che sia l’Appia, la ‘Regina Viarum’, la candidatura italiana alla Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO per il 2024. Un grande risultato del Ministero della Cultura e di un grande lavoro fra 4 Regioni, 13 città metropolitane e province, 73 Comuni, enti parco e università. Simbolo del genio ingegneristico romano, la Via Appia è un itinerario da valorizzare e da mettere al centro di un turismo lento che, certamente, la porterebbe ad essere uno dei più grandi cammini europei.

La ‘Via Publica’, è stata per i romani il collegamento con la Grecia, con l’Oriente e quindi con storie, commerci e culture che hanno plasmato l’Occidente moderno. Nessuna strada come l’Appia è stata pensata e realizzata per educare alla Bellezza, un percorso rivolto agli occhi, alla mente, all’anima che dobbiamo sempre più valorizzare e proteggere”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Lazio Francesco Rocca.