Stadio A.S.Roma, ecco tutti gli incontri del dibattito pubblico

132

Creare una importante occasione di partecipazione, confronto e discussione per tutta la città: è questo l’obiettivo del Dibattito pubblico sulla proposta di intervento relativa allo “Stadio A.S. Roma”, presentato dal Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, dal responsabile Relazioni istituzionali di A.S. Roma, Lucia Bernabè e da Marco Leone, Senior Advisor di Nomisma e coordinatore del Dibattito. Presenti Maurizio Veloccia, Assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, Silvia Prandelli, Senior Principal di Populous, Francesca Del Bello, Presidente Municipio Roma II e Massimiliano Umberti, Presidente Municipio Roma IV.

Il Dibattito consiste in un processo di informazione, partecipazione e confronto pubblico e si svolgerà attraverso 10 incontri pubblici, due generali e 8 veri e propri workshop, che saranno realizzati simultaneamente in presenza e online.

Questo il calendario degli incontri e i temi trattati in ciascuno:

Giovedì 7 settembre, dalle 17 alle 20, sala della Protomoteca, Campidoglio

Incontro di apertura del Dibattito Pubblico: Presentazione del progetto e dello strumento DP

Lunedì 18 settembre, dalle 17 alle 20, Aula Magna Dipartimento di Architettura Roma Tre, Piazza Orazio Giustiniani, 4 Ex Mattatoio, Testaccio

Workshop: Il progetto del nuovo stadio multifunzionale, i risvolti sportivi, economici e sociali

Iscrizioni a partire dal 12 settembre alle 12 e sino al 18 settembre alle 12

Lunedì 25 settembre, dalle 17 alle 20, CTE Roma – Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma Capitale, Piazzale della Stazione Tiburtina

Workshop: Lo stadio, le opere accessorie e le infrastrutture

Iscrizioni a partire dal 19 settembre alle 12 e sino al 25 settembre alle 12

Lunedì 2 ottobre, dalle 17 alle 20, Moby Dick – Biblioteca Hub culturale di DisCo Lazio, Via Edgardo Ferrati, 3 Garbatella

Workshop: Gli effetti del progetto sulla città di Roma e sulle strategie della mobilità

Iscrizioni a partire dal 26 settembre alle 12 e sino al 2 ottobre alle 12

Lunedì 9 ottobre, dalle 17 alle 20, CTE Roma – Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma Capitale, Piazzale della Stazione Tiburtina

Workshop: Le relazioni tra lo stadio e il quadrante di Pietralata

Iscrizioni a partire dal 3 ottobre alle 12 e sino al 9 ottobre alle 12

Lunedì 30 ottobre, dalle 17 alle 20, Complesso Monumentale Acquario Romano, via Manfredo Fanti 47, Esquilino

Incontro conclusivo: Prime valutazioni su questioni e temi emersi durante il DP.

Iscrizioni a partire dal 24 ottobre alle 12 e sino al 30 ottobre alle 12

Gli incontri saranno moderati da Marco Leone di Nomisma, società di consulenza a cui è stato assegnato il servizio di progettazione e gestione del Dibattito pubblico, con il supporto di Res Publica per la gestione e realizzazione della piattaforma digitale dedicata e di FB & Associati, per la gestione della comunicazione media e digital.

Gli incontri e i workshop potranno essere seguiti sia in presenza e sia online, con l’obiettivo di favorire il dialogo plurale e partecipato, attraverso la consultazione della documentazione, la possibilità di intervenire e di presentare commenti e documenti sia in presenza che on line.

La piattaforma web disponibile all’indirizzo www.dpstadioroma.it, è l’hub informativo principale per stimolare la partecipazione di tutti i cittadini mettendo a disposizione degli interessati il Dossier del Progetto Stadio AS Roma, e tutta la documentazione necessaria alla sua comprensione.

Attraverso la piattaforma, costantemente aggiornata, è possibile seguire tutte le fasi del Dibattito Pubblico e, attraverso le diverse sezioni, raccogliere informazioni e avere visibilità del calendario di tutti gli incontri con i relativi ordini del giorno, indicazioni sulla diretta streaming con i relativi link di partecipazione.

E’ sufficiente registrarsi per avere accesso a documenti, informazioni, entrare in contatto con il coordinatore del dibattito pubblico e iscriversi alla newsletter nonché ad ogni incontro. 

In un’apposita sezione, coloro che non potranno partecipare agli incontri, avranno la possibilità di fornire comunque il proprio contributo ponendo domande, lasciando suggerimenti o commentando il progetto dello Stadio e delle opere collaterali.