Aree ludiche, al via nuovi cantieri al parco Gioia e parco dei Romanisti

60

Sono partiti i lavori di completo rinnovamento delle aree ludiche del Parco Gioia nel municipio XI e del Parco dei Romanisti nel municipio VII. Al Parco Gioia l’area verrà dotata di due altalene, struttura di arrampicata, dondolo, una torretta con scivolo e sarà posata la pavimentazione antitrauma. Si procederà in seguito con il rifacimento del campo di basket. Al Parco dei Romanisti saranno installate tre altalene, di cui una a nido, una struttura a due torri, una casetta e due giochi a molla. Anche qui l’area sarà pavimentata con gomma antitrauma. Per entrambi i cantieri la conclusione lavori è prevista entro ottobre prossimo.

Insieme a questi nuovi cantieri proseguono gli interventi di riqualificazione di diverse aree ludiche. A Villa Veschi, lato via Moricca nel municipio XIII, dove si stanno installando nuove altalene, una casetta, dondolo, una struttura a castello con tre torri e la pavimentazione antishock. Al Parco del Pineto, via di Proba Petronia, si è quasi ultimato l’allestimento dei giochi e della pavimentazione antitrauma. Al parco Furio Cicogna nel municipio IV si sta ultimando il rifacimento della recinzione e della pavimentazione. Al Parco Falcone e Borsellino nel municipio VIII è stata posata la nuova pavimentazione e si sta procedendo con la manutenzione del campo polivalente e della pista di pattinaggio. Gli interventi programmati di riqualificazione e nuova realizzazione riguarderanno le aree ludiche del Parco Allievo nel municipio XIV, a Villa Pamphili nel municipio XII nelle due aree adiacenti a Casale di Giovio e a Via Vitellia, al Parco Santa Maria Teresa di Calcutta e al Parco di Via delle Palme nel municipio V, al Parco di Piazza Erasmo Piaggio e di Via Serra San Quirico nel municipio VI, al Parco Nicholas Green nel municipio XIII e al Parco di via Gaverina nel municipio XIV.

“Prosegue con questi due nuovi cantieri il grande lavoro sulla riqualificazione e realizzazione ex novo delle aree ludiche. Grazie alla progettazione del Dipartimento Tutela Ambientale sono 74 i parchi gioco rinnovati dal novembre 2021 a oggi in tutti i municipi. Insieme ai cantieri in attività stiamo procedendo con una serrata programmazione che ha l’obiettivo di mettere in campo gli interventi per rendere più accoglienti parchi e giardini in tutta la città anche con aree ludiche curate, sicure e inclusive, delle quali c’è una domanda sempre più forte” dichiara Sabrina Alfonsi. Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma capitale.