Sociale, online bando per prevenzione e contrasto dipendenze

70

Prevenzione e contrasto alle dipendenze: pubblicato il primo avviso pubblico per la realizzazione di un servizio innovativo per la prevenzione, riduzione del danno e il contrasto alle dipendenze comportamentali e da sostanze stupefacenti, che avrà luogo nelle scuole e nei luoghi di aggregazione della città. Ne danno notizia la Commissione Politiche Sociali e della Salute con la Presidente e Vice Presidente Nella Converti e Tiziana Biolghini e la Commissione Scuola con la Presidente Carla Fermariello.

“Attraverso un lavoro di co-progettazione, con uno o più enti del Terzo Settore – spiegano in una nota congiunta – saranno individuati dei territori e dei luoghi dove avviare interventi di prevenzione alle dipendenze e, attraverso la collaborazione con i Dirigenti di Istituti Scolastici secondari di primo e secondo grado, saranno progettate giornate tematiche che daranno finalmente a questo tema l’importanza che merita”. “Dopo la chiusura dell’Agenzia Capitolina delle Tossicodipendenze – aggiunge Converti – è stata depositata la proposta di deliberazione a mia prima firma per il riordino dei servizi e dei programmi per la cura delle dipendenze. Vogliamo proporre un sistema di servizi integrato che, oltre a prevenire i comportamenti a rischio, contrasti l’emarginazione sociale, riducendo i danni sanitari, e sensibilizzando la cittadinanza sul tema delle dipendenze, attraverso attività di informazione, ascolto e accompagnamento ai servizi”.