Bonifica amianto, al via i lavori nelle scuole del VI Municipio

68

Parte in queste settimane, nel VI Municipio, la bonifica dell’amianto da alcuni edifici scolastici, per un investimento di 1 milione e 868mila euro. I cantieri saranno decine e andranno avanti per tutta l’estate. A darne notizia è onanotiziarioamianto.it, che spiega come nel 2021 sia partita la gara d’appalto, aggiudicata all’azienda Segi nell’aprile scorso. Una delle condizioni espressamente contemplate nel contratto è la fine dei lavori – almeno per una parte dei cantieri – per l’inizio di settembre. Questo per permettere agli alunni e agli studenti di riprendere le lezioni senza problemi con l’inizio dell’anno scolastico. Tra gli istituti scolastici che per primi saranno interessati dalle bonifiche ci sono gli asili nido Il Bruco e Collina Verde. In questo caso gli operai specializzati rimoveranno l’amianto dalle coperture. Poi l’Ic Donatello di via Millet, a Torre Gaia. In questo caso l’asbesto è parte di una canna fumaria di 24 metri. I tecnici lo hanno trovato anche nel pavimento interno al primo piano e nel sottoscala. Nella scuola dell’infanzia dell’Ic Castelverde, gli operai interverranno su un’area di circa 180 metri quadrati. Altre bonifiche riguarderanno la rimozione di cassoni, onduline, comignoli e pensiline.