Via di Torrenova, un passante trova un cadavere: forse è morto per overdose

86
drug addict man with syringe in action

Un uomo non identificato è stato trovato da un passante che faceva jogging nel parco pubblico in via di Torrenova 440, a Tor Bella Monaca. Dopo l’allarme sul posto è intervenuta la polizia insieme al medico legale: il decesso dello sconosciuto sembra infatti risalire ad alcuni giorni prima. Durante il sopralluogo, il medico legale ha trovato una siringa sotto il cadavere: da qui l’ipotesi che la vittima possa essere stata stroncata da una dose tagliata male di eroina. È stata comunque disposta l’autopsia che dovrà fare luce sulle cause della morte – e scoprire anche quale sostanza sia stata iniettata – mentre la polizia scientifica ha avviato accertamenti per arrivare all’identificazione dell’uomo, anche con l’analisi delle impronte digitali e delle denunce di scomparsa. Gli investigatori del commissariato Casilino Nuovo hanno congelato l’area del ritrovamento del corpo per poter eseguire i rilievi del caso. L’uomo che ha trovato il cadavere è stato accompagnato in ufficio per essere sentito al riguardo. Il corpo era disteso in punto dell’area verde non molto frequentato: non si esclude che la vittima si sia drogata da un’altra parte e poi abbia barcollato per qualche decina di metri prima di accasciarsi a terra morendo senza soccorsi. Da capire adesso se in quei momenti l’uomo si trovasse da solo oppure in compagnia di qualcuno che si è dileguato.