Movimento LGBT+ in Italia, oggi il convegno in Campidoglio

156
convegno-lgbt-27-aprile-locandina-A3-v4

In occasione dell’LGBT+ History Month Italia, Roma Capitale si tinge ancora una volta di rainbow. Appuntamento oggi alle ore 14 nella Sala della Protomoteca con il Convegno dal titolo “Il movimento LGBT+ in Italia. Riflessioni storiche e prospettive future”.

L’iniziativa è una nuova occasione per conoscere la realtà della comunità lgbt+ e per rinnovare l’impegno dell’amministrazione a fianco della comunità lgbt+ cittadina.

“Partiremo dal racconto della storia del movimento lgbt+ in Italia per arrivare a confrontarci sul presente e sull’importante ruolo di Roma Capitale nella promozione dei diritti delle persone lgbtqia+ – dichiara la coordinatrice Ufficio Diritti LGBT+ di Roma Capitale, Marilena Grassadonia – Dopo mesi di lavoro sono davvero felice del risultato raggiunto, ottenuto grazie alla preziosa disponibilità e collaborazione di chi modererà con me i panel e di chi interverrà nei vari momenti del Convegno. L’evento di domani dà inoltre il via alle iniziative che si svolgeranno nel mese di maggio in tutta la città, in occasione della giornata internazionale contro l’omolesbobitransfobia del 17 maggio. Andiamo avanti collettivamente con un obiettivo chiaro, rendere Roma una città sempre più accogliente e attenta alle esigenze di tutta la cittadinanza”.

Il convegno, che si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco di Roma Roberto Gualtieri e dell’Assessora alle Politiche della Sicurezza, Attività Produttive e alle Pari Opportunità di Roma Capitale Monica Lucarelli, prevede tre momenti di approfondimento:

– Primo panel, moderato da Marilena Grassadonia, dal titolo “Il movimento LGBT+ in Italia: tra passato e presente”. Interventi del Prof. Domenico Rizzo (storico dell’età contemporanea), del Prof. Alessio Ponzio (storico dell’età contemporanea), di Elena Biagini (ricercatrice indipendente, attivista LGBT+) e di Andrea Pini (scrittore, attivista LGBT+);

– secondo panel, moderato da Michela Cicculli, Presidente della Commissione Pari Opportunità di Roma Capitale, dal titolo “Istanze della comunità LGBT+ e le istituzioni” con gli interventi di Alessia Crocini (Presidente associazione “Famiglie Arcobaleno”), Porpora Marcasciano (attivista trans, Presidente Commissione Pari Opportunità del Comune di Bologna), Claudia Pratelli (Assessora alla Scuola, Formazione e Lavoro di Roma Capitale) e Andrea Catarci (Assessore alle Politiche del Personale, al Decentramento, Partecipazione e Servizi al Territorio per la Città dei 15 minuti di Roma Capitale).

Concluderà l’evento una tavola rotonda con associazioni lgbtqia+ romane, moderata da Tiziana Biolghini (Consigliera Capitolina e della Città Metropolitana con delega alle Pari Opportunità) e Nella Converti (Presidente Commissione Politiche Sociali di Roma Capitale).

Sarà presente il servizio di traduzione in Lingua dei Segni Italiana – LIS del Dipartimento Politiche Sociali e Salute, Direzione Servizi alla Persona.