Servizio Civile Universale, prorogato al 20 febbraio il termine per la domanda

204

A seguito del Decreto del Capo del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale n. 116/2023 il termine di presentazione delle domande di servizio civile universale è prorogato al 20 febbraio 2023, ore 14.00.

I progetti previsti da Roma Capitale per l’annualità 2023/2024 sono 22, suddivisi in diversi programmi, per un impiego complessivo di 249 giovani. Gli ambiti di interesse vanno dal sostegno nel campo del sociale, con particolare attenzione all’inclusione e all’alfabetizzazione digitale, alla promozione e valorizzazione del patrimonio artistico, fino ai numerosi progetti curati dall’Istituzione Biblioteche di Roma Capitale.

Sono invitati a partecipare i ragazzi che hanno compiuto il diciottesimo anno di età e non hanno ancora superato il ventottesimo anno alla data di presentazione della domanda.

L’impegno sarà di 12 mesi con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali ed un rimborso di 444,30 Euro mensili.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda On Line (DOL), raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it, e accessibile tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID di livello di sicurezza 2.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 20 febbraio 2023.

L’Ufficio del Servizio Civile di Roma Capitale è disponibile ad offrire una consulenza di orientamento in relazione alla scelta del progetto. Per accedere alla consulenza occorre inviare una mail all’indirizzo serviziocivile@comune.roma.it. Ogni informazione nelle pagine del Servizio Civile di Roma Capitale

Ogni informazione nelle pagine del Servizio Civile di Roma Capitale.