Clochard, più posti per l’accoglienza: raddoppiano le unità di strada

180
Napoli dicembre 2018 Servizio: gli" ultimi" nella notte a Napoli ( barboni e clochard) Ph: Stefano Renna

Dopo la nuova tensostruttura inaugurata a Testaccio è stata ampliata l’offerta di accoglienza per i senza dimora, con altri 50 posti h24 nel XII Municipio, 17 nel III e 18 nel VII.

Altra azione per raggiungere le persone spesso invisibili che dormono all’addiaccio – fa sapere il Campidoglio in una nota -, il raddoppio delle unità di strada a disposizione della Sala Operativa Sociale: da 4 diventano 8 in orario diurno e da 2 passano a 4 nella notte.

Un investimento nella direzione di interventi straordinari, previsti dall’ordinanza gelo  – prosegue la nota di Roma Capitale -. Obiettivo dell’Amministrazione, creare un circuito di accoglienza integrato, diffuso tutto l’anno e non solo nel periodo più freddo, perché sempre meno persone siano costrette a vivere in strada.