Biblioteche di Roma, nominato il nuovo CdA: Giovanni Solimine presidente

285

E’ stato nominato il nuovo consiglio di amministrazione del Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma Capitale.

La carica di Presidente è affidata a Giovanni Solimine, uno dei massimi esperti di biblioteconomia in Italia e già professore di Biblioteconomia alla Sapienza Università di Roma. I consiglieri sono Chiara Faggiolani, professoressa di Biblioteconomia alla Sapienza, Melania Mazzucco, scrittrice, Massimo Pedroni, attore e scrittore, e Gabriele Pedullà, professore di Letteratura Italiana all’università Roma Tre.

Il mandato del nuovo Cda di Biblioteche di Roma corrisponderà in termini di durata a quello dell’Assemblea Capitolina e i consiglieri rivestiranno l’incarico a titolo gratuito.

Con la nomina del nuovo Cda l’Istituzione Biblioteche di Roma esce dal commissariamento: l’obiettivo è ampliare i servizi bibliotecari e integrarli attraverso la realizzazione di nuovi presidi territoriali.