Via Aspertini, 57enne vola dal quinto piano e muore: ipotesi suicidio

241

Un uomo di 57 anni è precipitato sull’asfalto davanti ai passanti dopo un volo di cinque piani a Tor Bella Monaca, in via via Amico Aspertini.

Del tutto inutile l’intervento dei soccorsi: l’uomo è morto sul posto. Uno choc per i testimoni che hanno assistito alla scena e dichiarato di aver visto l’uomo sporgersi dal balcone del quinto piano fino a precipitare.

Sono stati gli stessi residenti a precipitarsi in aiuto e chiamare il 118 sperando nel miracolo. “L’ho visto lanciarsi ed atterrare davanti a me mentre passavo”, ha spiegato una delle persone che per prima è intervenuta sul posto.

Da una prima ricostruzione si tratterebbe di un gesto volontario, come confermato dagli investigatori della Polizia intervenuti sul posto. Un’ipotesi avvalorata – oltre che dalle testimonianze – anche da un biglietto che il 57enne avrebbe lasciato per i familiari prima di cadere nel vuoto. Una tragedia che ha inevitabilmente turbato i residenti che hanno assistito alla scena e che hanno condiviso il dispiacere sui social.