Polistena, accoltellati due fratelli di Tor Bella Monaca

382

Accoltellati a Polistena mentre erano in vacanza. E’ accaduto a due fratelli di Tor Bella Monaca di 47 e 41 anni, colpiti mentre erano in vacanza in Calabria. A ricostruire quanto successo i Carabinieri, che hanno arrestato l’aggressore, un operatore ecologico di 51 anni. L’uomo ha raccontato di aver colpito i due per difendersi.

I fatti risalgono alla notte di Ferragosto nelle case popolari di viale Karl Marx vicino Gioia Tauro. Il fratello maggiore è finito al pronto soccorso con l’intestino perforato. Operato, le sue condizioni sono state giudicate gravi ed è tuttora ricoverato in prognosi riservata. Non è in pericolo di vita.

Il fratello di 41 anni se l’è cavata con 12 punti di sutura al costato ed è stato già dimesso. Secondo la prima ricostruzione dei Carabinieri, l’operatore ecologico di 51 anni sarebbe stato aggredito dopo una animata discussione condominiale dai due fratelli. Nella colluttazione, l’uomo avrebbe impugnato un coltello e colpito i due uomini.