Franco: “Su incendi situazione grave. Intervenga l’esercito”

297
“Dopo aver iniziato a Gennaio 2022 gli incontri con le Associazioni di Protezione Civile del Municipio per pianificare l’ avvicinarsi del periodo estivo, ho scritto più volte al Sindaco, agli Assessorati e ai Dipartimenti competenti per organizzare delle riunioni operative.
6 mesi di silenzio assoluto da parte del Campidoglio e come prevedibile oggi siamo in emergenza totale”. Così Nicola Franco su Facebook, che ha fatto richiesta ufficiale al Prefetto per chiedere l’intervento dell’ Esercito Italiano nel Municipio delle Torri.
“Ancora una volta mi vedo costretto a disturbare le Autorità Prefettizie per l’incapacità e il menefreghismo di chi governa la città e lascia solo un territorio che rappresenta la 12° città d’Italia”, argomenta il presidente del VI Municipio, scagliandosi contro la giunta Gualtieri.
“Gli incendi di queste ultime settimane sono stati enormi ed è stata una semplice fortuna non aver assistito a tragedie, visto che spesso e volentieri le fiamme sono arrivate a ridosso delle case. Il Campidoglio si è mostrato sordo alle nostre istanze e non sta facendo nulla per aiutare il territorio. Per questo, prima che avvenga un disastro, chiedo ufficialmente al Prefetto di mettere l’Esercito Italiano a disposizione del Municipio VI delle Torri, il quale ha tra le più alte percentuali di aree verdi e agro romano della Capitale”, conclude Franco.