Tor Bella Monaca, un R5 tutto nuovo: arrivano i fondi del Recovery Plan

875

C’è anche Tor Bella Monaca, tra i progetti innovativi presentati da Roma Capitale e ammessi al finanziamento del Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili, che ha l’obiettivo di riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l’inclusione sociale.

I progetti ammessi, su cui è previsto un finanziamento totale di 40 milioni di euro, coinvolgono anche l’ex I.I.S. Don Calabria in via Cardinal Capranica e l’ex Direzione magazzini commissariato in via Del Porto Fluviale, oltre al recupero del comparto R5 a Tor Bella Monaca

A Tor Bella Monaca il progetto prevede 436 alloggi e riguarda il recupero della quota di proprietà di Roma Capitale all’interno del comparto R5, finalizzato al miglioramento delle prestazioni tecnologiche, energetiche ed ambientali dell’immobile con il contestuale ripensamento dell’offerta abitativa e la dotazione di nuovi servizi.