#VIALIBERA, sabato la nuova edizione by night

410

Sabato 17 luglio torna #VIALIBERA, l’appuntamento dedicato alla mobilità sostenibile. La manifestazione torna con un’edizione serale: dalle 19 alle 24 un anello stradale di circa 8 km rimarrà chiuso al traffico e dedicato a pedoni e ciclisti.Tra le strade interessate: via Cola di Rienzo, via del Corso, via dei Fori Imperiali, largo Corrado Ricci, via Vibenna e via di San Gregorio, via Labicana, viale Manzoni, via di Santa Bibiana, via Tiburtina (fino a via dei Reti).

Lungo tutto l’itinerario sono previsti eventi “localizzati” o “itineranti” di promozione della mobilità dolce e sostenibile, attività artistico-culturali, attività sportive e ludico-ricreative. Tutte le iniziative sono organizzate nel pieno rispetto delle norme sanitarie vigenti.

A via dei Fori Imperiali è in programma una dimostrazione sull’utilizzo dei monopattini tramite test drive gratuito e sul loro corretto riposizionamento per contrastare il fenomeno della sosta selvaggia. Mentre in prossimità di Piazza Venezia ci sarà una meditazione con la Falun Dafa per far conoscere questa pratica di miglioramento personale – basata sui principi di verità, compassione e tolleranza – e per sensibilizzare l’opinione pubblica circa la brutale persecuzione che i praticanti di questa disciplina subiscono ancora oggi in Cina.

A piazza dei Sanniti si terranno delle brevi lezioni gratuite di scacchi tenute da istruttori federali e gioco libero su scacchiere. Sarà anche allestita una scacchiera gigante da giardino su cui poter giocare.

Infine, alle ore 20.00, l’appuntamento è alla fermata della Metro A per una camminata a passo sportivo di Nordic Walking o Camminata Sportiva con un percorso ad anello lungo gran parte del tratto di #Via Libera By Night al fine di sensibilizzare le persone sul tema della mobilità sostenibile. L’intero percorso, di circa 11 km, sarà percorribile in 2-3 ore e interesserà Via Ottaviano, Via Cola di Rienzo, Via del Corso, Via dei Fori Imperiali/Colosseo, Via Vibenna, Via di San Gregorio, Circo Massimo, Ciclabile del Tevere, Via Cola di Rienzo.