Sparatoria nella notte tra Castelverde e Casalone: tre feriti, uno grave

502

Tre feriti, dei quali uno grave. E’ questo il bilancio della sparatoria avvenuta nella notte tra Casalone e Castelverde, e precisamente in via Casilincontrada.

Ad essere rimasti feriti dai colpi di pistola sono stati due fratelli di etnia rom che abitano in uno stabile della strada: i due avrebbero rispettivamente 17 e 21 anni. Un terzo uomo, di origini albanesi, è stato invece trovato con il volto tumefatto, ed è quello presenta le condizioni peggiori. Sono stati portati tutti in ospedale, al Policlinico di Tor Vergata.

Secondo gli inquirenti, il cittadino albanese che ha avuto la peggio, non era solo al momento dei fatti.