Covid nel Lazio, 1 cittadino su 5 è già stato vaccinato

271
ALESSIO D'AMATO ASSESSORE SANITA REGIONE LAZIO

Un cittadino del Lazio su cinque è stato già vaccinato. Lo ha spiegato l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato nel commentare l’aggiornamento sui casi nella regione: “Oggi su oltre 12 mila tamponi nel Lazio (-3.201) e oltre 15 mila antigenici per un totale di oltre 27 mila test, si registrano 1.127 casi positivi (-251), 25 i decessi (=) e +1.140 i guariti”, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19.

Diminuiscono i casi, i ricoveri e le terapie intensive, mentre sono stabili i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 500. “Nel Lazio raggiunto il tetto di 1,5 mln di somministrazioni e un cittadino su cinque ha già ricevuto una dose di vaccino”, ha aggiunto D’Amato.