Pasqua, a Roma “Scuole Aperte”

146

Durante il periodo delle vacanze di Pasqua alcuni istituti scolastici resteranno aperti e organizzeranno delle attività e dei laboratori per coinvolgere bambini e adolescenti. Si chiama “Scuole Aperte” ed è il progetto finanziato da Roma Capitale che prevede l’apertura nei giorni di giovedì 1°, venerdì 2 e martedì 6 aprile degli istituti comprensivi aderenti.

 Il progetto prevede che singoli istituti comprensivi della città possano richiedere un finanziamento capitolino per offrire, durante il periodo di sospensione dell’attività didattica per le vacanze, delle attività didattiche e ricreative gratuite aperte non solo agli alunni del proprio istituto ma anche ad altri giovani interessati in base ai posti disponibili.

 L’obiettivo del progetto “Scuole Aperte” è contribuire a sostenere i genitori che lavorano e a offrire ai ragazzi del territorio delle attività educative e inclusive a cui poter partecipare.

 I progetti si svolgono nel pieno rispetto delle procedure di sicurezza sanitaria previste. L’iscrizione si effettua presso i singoli istituti aderenti. L’elenco degli istituti comprensivi che hanno aderito a “Scuole Aperte”, a cui si devono direttamente rivolgere le iscrizioni, è disponibile sul sito di Roma Capitale.