Banda di falsari a TBM: 16 denunciati, 20mila capi di abbigliamento sequestrati

20290

Un gruppo di individui di varie nazionalità che vendevano via internet capi di abbigliamento di grandi marchi del tutto falsi. Li ha scoperti la Guardia di Finanza: tra i brand coinvolti troviamo Nike, Adidas, Puma, Fila, Lacoste, Versace, Prada, Gucci, Ralph Laurent e Fendi.

I falsari avevano base a Tor Bella Monaca e ramificazioni nella periferia orientale della Capitale: 16 i denunciati, oltre 20 mila i prodotti sequestrati.

I capi di vestiario venivano acquistati da operatori cinesi e rifiniti presso laboratori artigianali allestiti all’interno di abitazioni private a Tor Bella Monaca, Rocca Cencia, Torre Angela, Torre Gaia e Colle Prenestino. Tra i prodotti sequestrati scarpe, maglie, t-shirt, pantaloni, maglioni, giubbini, borse e felpe.

I membri dell’organizzazione (5 italiani, 6 marocchini, 4 cinesi e 1 rumena) dovranno rispondere dei reati di ricettazione, produzione e importazione di beni recanti marchi contraffatti.