Roma, 150 anni da Capitale: ecco i 2 euro celebrativi

20042

Una moneta speciale per celebrare i 150 anni di Roma Capitale d’Italia. L’ha coniata la Zecca di Stato per festeggiare la ricorrenza del 3 febbraio del 1871, giorno in cui avvenne la designazione ufficiale della città di Roma a capitale dell’allora Regno.

La moneta ha un valore nominale da 2 euro, riporta la scritta “Roma Capitale 1871-2021” ed è parte della collezione numismatica composta da 15 soggetti ispirati a storia, arte, sport, scienza, natura ed eccellenze enogastronomiche italiane, elaborata da una commissione composta da rappresentanti del ministero, della Zecca di Stato e da maestri d’arte.

A mostrare per prima la nuova moneta è stata la sindaca di Roma Virginia Raggi con uno scatto su Twitter, accompagnato da queste parole: “Ecco la moneta dedicata ai 150 anni di Roma Capitale. È stata emessa oggi dalla Zecca dello Stato. Ringrazio Alfonso Pecoraro Scanio per avermi portato in Campidoglio uno dei primi esemplari. Il 3 febbraio festeggeremo la nostra città, la Capitale degli italiani”. E’ prevista anche l’emissione di un francobollo a tema, con relativo annullo filatelico.