Il M5s non partecipa alla commissione trasparenza

20283

Dalle opposizioni: “Nessuno degli invitati ha partecipato, un segnale molto grave da parte del Movimento Cinque Stelle che ha fatto della trasparenza la sua bandiera politica. Insieme agli altri capigruppo stiamo valutando di scrivere una nota per chiedere le motivazioni che rendono necessaria una nuova convocazione. Dal presidente dell’aula nonché responsabile delle commissioni, non è arrivata nessuna specifica in merito”.

Il tutto nasce dall’elezione del presidente della commissione politiche sociali dove un consigliere pentastellato, non appartenente alla commissione, ha firmato la presenza di un collega assente per motivi di salute.