Nuovo stemma, votano solo 43 persone

20233

E’ stato votato il nuovo stemma dai cittadini. In tempi record l’amministrazione del VI Municipio ha votato i nuovi stemmi in commissione patrimonio e ha poi lasciato ai cittadini la scelta finale con un sondaggio.

Dalle opposizioni: “Un flop, al sondaggio hanno partecipato solo 43 persone su 300mila abitanti”. La replica del Movimento cinque stelle: “Con il poco tempo a diposizione, questa era la migliore soluzione possibile, andiamo avanti con l’iter”.

All’inizio del mese sono stati presentati sei “bozzetti grafici” disegnati da alcuni consiglieri penta stellati durante la commissione patrimonio. Ne sono stati poi selezionati tre dopo un attenta analisi e rispettiva votazione all’interno della maggioranza, e poi i tre scelti sono stati pubblicati sul sito di Roma Capitale all’interno di un sondaggio durato pochi giorni portato in aula con una risoluzione per poi ottenere le approvazioni dei vari dipartimenti.

“In pratica ha votato solo lo 0,01% degli aventi diritto, che può essere annoverato tra i record mondiali in negativo. Lo avevo detto in commissione che gestire così questa vicenda era surreale e precludeva la partecipazione dei cittadini. Aspettare 4 anni e mezzo e poi dover prendere una decisione in fretta e furia in pochi giorni è lo specchio di questi anni” dalle opposizioni – : “All’incapacità nel gestire le procedure amministrative si è sommata la disaffezione dei cittadini ormai consapevoli che la loro partecipazione ed il loro coinvolgimento è fittizio. Dispiace che la scelta dello stemma che rappresenterà la storia e l’identità di un municipio così importante, sia stata abolita e ridotta ad una conta di pochi amici”.