Tor Bella Monaca: il centro anziani rischia di chiudere per mancanza di documenti

20255

La maggioranza sta seguendo un iter amministrativo e stando alle leggi nell’archivio del VI Municipio in merito al centro anziani “i Pini” c’è solamente un verbale di consegna dell’immobile che per i cinque stelle non basta. Dal Municipio fanno sapere che mancano ancora tutta la documentazione con i rispettivi allegati che provino la stabilità e il funzionamento dell’immobile. E’ questa la problematica non da poco che emerge tra le lettere del municipio con il dipartimento comunale e la direzione tecnica e socio educativa del VI Municipio.
Il PD del sesto: “Così si smantella un sistema sociale”. Per il gruppo di maggioranza: “Si sta seguendo un iter amministrativo”.
Dalla maggioranza ”Preso atto che ad oggi la richiesta è rimasta senza esito, si informa che entro 15 giorni dalla presente, queste direzioni dovranno procedere alla cessazione di ogni attività condotta nei locali di via Viganò e alla contestuale riconsegna dei suddetti locali di dipartimenti Patrimonio e Politiche abitative”. Il movimento cinque stelle, parla di “Iter amministrativo che stanno portando avanti gli uffici” senza far trapelare altro. Tuttavia i 15 giorni annunciati sono scaduti e nonostante il centro sia ancora chiuso per contrasto al Covid-19 a Tor Bella Monaca si resta in attesa di risposte.
Intanto gli iscritti del centro non mollano e sono pronti ad occupare il centro pur di farsi sentire.