Roma, inaugurati 40 nuovi posti per l’accoglienza di donne sole, mamme e bambini e gestanti

194

Roma avrà una nuova struttura per le donne vittime di violenza o in grave disagio sociale. Sono stati inaugurata oggi con i primi inserimenti, i 40 posti di accoglienza presso l’Istituto San Michele, in zona Tor Marancia. Il servizio, tramite la collaborazione tra la Sala operativa Sociale e i Centri Antiviolenza di Roma Capitale, accoglierà donne che fuggono da situazioni violente, madri con bambini e gestanti senza dimora. Prima dell’ingresso presso il centro verrà effettuato uno screening a tutte le ospiti.

L’assessore alla Persona, Scuola e Comunità Solidale Veronica Mammì ha dichiarato “Continua l’impegno di Roma Capitale per le donne in condizioni di fragilità, specialmente in questo periodo in cui per molte di loro possono aumentare i rischi e le necessità. Oggi avviamo i primi inserimenti in una struttura che offre alle donne e ai loro figli un posto sicuro per tutta la durata dell’emergenza. Ringrazio la Sala Operativa Sociale e i nostri Centri Antiviolenza, raggiungibili ogni giorno H24, per l’impegno mai interrotto nell’intercettare i bisogni delle persone più fragili e in difficoltà. Continuiamo a lavorare senza sosta per tutti i cittadini”