Fino al 3 maggio sospese le strisce blu e ZTL aperte

253

Per poter garantire il mantenimento dei servizi essenziali e facilitare gli spostamenti di quanti devono raggiungere i luoghi di lavoro o muoversi per ragioni di salute o necessità, è stata prorogata fino al 3 maggio l’apertura dei varchi elettronici delle zone a traffico limitato del Centro, del Tridente e di Trastevere. Sono inoltre sospese le strisce blu in tutta Roma. L’esenzione del pagamento della sosta riguarderà sia i parcheggi di scambio sia le zone oggetto della tariffazione della sosta su strada.

L’ordinanza firmata dalla sindaca Virginia Raggi riguarda anche la chiusura, sempre fino al 3 maggio, dei centri anziani e la sospensione delle attività di gruppo nei centri residenziali, semiresidenziali, socio-assistenziali e ludico-ricreativi come i centri Alzheimer, i laboratori destinati a persone disabili e minorenni. E’ vietato l’accesso alle spiagge, alla Pineta di Castel Fusano e Acqua Rossae. Inoltre continuano le chiusure al pubblico dei parchi, delle ville e delle aree gioco della città.