Al Bioparco è nato un fenicottero rosa

257

Un nuovo ospite è arrivato al Bioparco di Roma, si tratta di un piccolo fenicottero rosa. Il pulcino è nato pochi giorni fa sulle rive del laghetto e pesa 100 grammi. Per conoscerne il sesso bisognerà attendere qualche mese. I genitori si sono alternati per circa 30 giorni alla cova dell’unico uovo deposto ed entrambi continuano ad occuparsene, nutrendolo con una sostanza liquida prodotta dal loro tratto digestivo.

I fenicotteri appena nati non presentano la caratteristica colorazione ma sono grigiastri, il colore rosa arriverà in età adulta, a circa 3/4 anni di età, ed è dovuto ai pigmenti rossi presenti nei piccoli crostacei di cui si nutrono. Alla nascita anche il becco è diverso, è corto e dritto, dopo due settimane comincia a somigliare a quello d’adulto.

Non è escluso che nei prossimi giorni ci possano essere altre nascite. Sono presenti altri nidi. Anche i fenicotteri, come altri volatili, subiscono i danni arrecati all’ecosistema in cui vivono dall’inquinamento e dalle attività antropiche.