Chiusi i comandi di Tuscolano e TBM per 24 ore: due vigili contagiati dal covid-19

20280

Nessuno viene risparmiato dal nuovo coronavirus, i più a rischio sono proprio coloro che si trovano in prima linea come gli agenti della Poliozia Locale di Roma Capitale. Nelle ultime ore sono risultati positivi al tampone Covid-19 prima un vigile del XI gruppo, poi un altro agente del VI gruppo (Tor Bella Monaca Torre Angela) e uno del VII gruppo (Tuscolano).
Il primo è stato ricoverato al policlinico di Tor Vergata. Immediati i provvedimenti adottati. Come da protocollo il comando generale ha chiuso subito per 24 ore non solo al pubblico ma anche al personale i due comandi del VI e del VII gruppo intervenendo con la sanificazione dei locali.
“Cominciamo ad avere positivi al virus. – Si legge in una nota su Facebook del Sulpl Roma Diccap Roma – Chissà se la scelta di ‘spremere’ il personale esponendolo ai contatti ai posti di blocco sia stata una scelta saggia o no. Per ‘colpire’ ( usiamo questo parolone apposta) una misera parte di trasgressori rispetto ai controlli effettuati. Sempre lo stesso personale, quello che non si è potuto assentare. Se comincia a fermarsi anche questo personale, quelli che hanno combattuto sulle strade, sarà un loro grosso problema. Certo siamo finiti sulla BBC, ma l’analisi costi e benefici la potremo avere solo al termine di questa crisi. Nel frattempo auguri ai colleghi, ai loro familiari ed amici”.