Le suore di Torre Gaia piangono Madre Maria morta a causa del Coronavirus

20283

Madre Maria è deceduta, presso l’ospedale di Tor Vergata la sera di sabato 21 marzo.
Insieme a lei altre 18 suore della congregazione di San Paolo sulla via Casilina a Torre Gaia, sono risultate positive al Covid 19.
Madre Maria aveva 73 anni e veniva dalla Puglia, erano circa 40 anni che aveva trovato la sua nuova casa a Torre Gaia. Era solita accogliere tutti davanti la porta all’entrata dell’istituto scolastico.
Su 21 suore presenti all’interno dell’Istituto religioso, 19 sono risultate positive al Covid-19 Non sottovalutiamo i contagi nella periferia romana sono necessari più controlli.