Torre Angela, investe un pedone dopo aver rubato un’auto. Arrestato

268

Nella giornata di ieri un uomo di 39 anni ha seminato il panico a Torre Angela, rendendosi protagonista di due rapine e di un’investimento di un pedone prima di essere fermato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma in via di Torrenova.

Il malvivente prima ha minacciato una ragazza di 25 anni e le ha rubato l’auto, poi con il mezzo sottratto alla giovane ha scippato un’altra donna di 39 anni che è caduta a terra violentemente. A questo punto sono intervenuti i carabinieri, allertati dai cittadini del quartiere, che hanno dato inizio ad un inseguimento durato circa 25 minuti e terminato con la cattura dell’uomo in Via di Torrenova. Mentre cercava di scappare il 39enne ha anche investito un uomo di 72 anni che è stato poi ricoverato al Policlinico Tor Vergata.

L’uomo è stato arrestato e condotto al carcere di Regina Coeli. Dovrà rispondere della accuse di duplice rapina aggravata, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate.