Spallanzani, stanno meglio i tre ricoverati per Covid-19

199

Sono in buone condizioni i tre pazienti ricoverati allo Spallanzani di Roma. I tre, un italiano e due cinesi, affetti da coronavirus Covid-19, danno ottimi segnali.

L’italiano è senza febbre e “asintomatico. Continua la terapia antivirale”. Quanto alla coppia di coniugi cinesi provenienti dalla città di Wuhan, “continuano a essere ricoverati nella terapia intensiva del nostro istituto. Le loro condizioni cliniche sono stabili con parametri emodinamici invariati. Continuano terapia antivirale. La prognosi resta riservata”.

Ma arriva dall’Africa la notizia che c’è un primo malato in Egitto, uno straniero secondo il ministro della Salute egiziano: le persoene entrare in contatto con lui sono state messe in quarantena mentre la sua abitazione è stata sterilizzata.