Torre Spaccata, continua l’iter per l’annessione al VII Municipio

20256

Continua senza sosta l’iter per l’annessione del quartiere di Torre Spaccata nel VII Municipio, l’iter è stato avviato dal comitato di quartiere di Torre Spaccata che raccogliendo 1.500 firme chiese di uscire dai confini del VI Municipio. Per il presidente della commissione capitolina statuto e innovazione non ci sono problemi, tantè che lo ha ribadito ad un incontro presso i locali della sala teatro della parrocchia San Bonaventura a Torre Spaccata. Le motivazioni che hanno portato il comitato di quartiere a questa richiesta sono principalmente due; l’abbandono da anni del municipio di quel quartiere e la distanza logistica dagli uffici.
Ora di due municipi sono chiamati a dare il loro parere che non è vincolante per il proseguimento dell’iter, poi la palla tornerà di nuovo in commissione statuto e la conseguente votazione in assemblea capitolina.