Ponte di Nona, entro 40 giorni le votazioni definitive per il mercato cittadino

20223

Continuano gli intoppi per questa amministrazione 5 stelle, il bando per l’istituzione di 15 nuovi banchi del mercato contadino in Via Conti a Ponte di Nona, si arresta per un errore burocratico. Dalla commissione commercio dicono che è tutto ok e il progetto va avanti. E’ da ottobre dello scorso anno che l’iter sembra essere in dirittura di arrivo ma ancora niente. L’errore nasce nell’invio della documentazione spedita dall’amministrazione municipale ad un ufficio non competente del Comune di Roma e per questo bisogna ricominciare tutto da capo.

Dal municipio rassicurano: “Il documento è già stato approvato di nuovo in giunta, dovrà passare in commissione, poi in assemblea capitolina e finalmente il progetto prenderà forma, tutte le votazioni saranno espletate nell’arco di 40 giorni”.
I cittadini sperano di poter usufruire dell’agognato mercato del sabato mattina entro la fine dell’anno.