ELEZIONI SUPPLETIVE E CANDIDATI – Seconda parte

20210

Elisabetta Canitano: classe ’55 (64 anni), candidata per il partito Potere al Popolo (PaP), è una ginecologa operante presso l’ospedale Grassi di Ostia. Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso La Sapienza di Roma ottenendo la votazione 110/110 e lode, specializzatasi poi ostetricia nel 1983 con la votazione 64/70. È una figura di rilievo per il movimento femminista, avendo operato più volte durante la sua carriera professionale presso i consultori nell’ambito della fisiopatologia della riproduzione per le interruzioni di gravidanza e avendo svolto attività di docenza nei corsi di formazione per le volontarie di centri antiviolenza. Ha più volte compiuto attività di insegnamento riguardo ginecologia e ostetricia, sessuologia e malattie veneree. Dal 1992 ad oggi esegue attività di perizie su minori per i centri antiviolenza della provincia di Roma.

Roberto Gualtieri: 53 anni nato a Roma, candidato per il Partito Democratico (PD), attualmente Ministro dell’Economia e delle Finanze, è uno storico ed accademico laureato in Lettere con dottorato di ricerca in Scienze storiche. È uno dei tre relatori del convegno di Orvieto che ha dato vita al PD nel 2006, entrandone nella Direzione nazionale due anni dopo (e rieletto nel 2014). È stato iscritto alla Federazione Giovanile Comunista Italiana (FGCI) e nel 1985 ha ottenuto la tessera del Partito Comunista militando negli anni seguenti per i Democratici di Sinistra fino al 2007, del quale è stato membro della segreteria romana. Eletto per tre mandati al Parlamento Europeo, lo scorso 10 luglio è stato nuovamente votato alla guida della Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento Europeo.

Maurizio Leo: 64 anni romano, candidato per il partito Fratelli d’Italia (FdI), laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con una votazione di 110/110, è un docente nell’ambito dell’economia e delle finanze. Dal 1995 al 2009 ha fatto parte del partito di destra Alleanza Nazionale (AN), con il quale nel 2001 è stato eletto alla Camera dei Deputati nella circoscrizione “Piemonte 2” nel ruolo di Vice Presidente della Commissione Finanze. Nel 2006 è stato rieletto alla Camera per la circoscrizione “Piemonte 1” , confermato nuovamente nel 2008. Per otto anni è stato anche Assessore al Bilancio e allo sviluppo economico di Roma Capitale. Ha fatto parte del partito del Popolo della Libertà (PdL) 2009 al 2013, anno in cui si è poi unito all’attuale partito capeggiato da Giorgia Meloni.