Finocchio, al casale del parco della Collina della Pace cumuli di rifiuti

20241

Nel parco della Collina della Pace a Finocchio il casale è abbandonato al degrado, diroccato e ridotto in un cumulo di rifiuti. Plastica, vetri e rifiuti ingombranti la fanno da padroni nell’indifferenza dell’amministrazione municipale e comunale. I cittadini non sopportano più tale abbandono e chiedono una immediata bonifica visto che il parco confina con luoghi frequentati quotidianamente dai bambini.

L’intero Parco con gli annessi casali furono sequestrati da tempo ad un ex boss della banda della Magliana, bonificate dal Comune di Roma e restituite alla cittadinanza, all’interno del parco, oggi lasciato all’incuria e all’abbandono più totale è presente anche una biblioteca dedicata a Peppino Impastato, simbolo della lotta alle mafie e alla criminalità organizzata.
Dalle opposizioni si chiede una bonifica urgente: “E’ inaccettabile che nessuno intervenga per risanare le condizioni di questo immobile, non solo rappresenta una minaccia per la sicurezza dei bambini che giocano nelle vicine strutture perché contiene rifiuti, pietre e calcinacci ma anche un simbolo di abbandono”.