Trastevere, 25enne picchiato e violentato nella notte

272

Violentato e picchiato a Trastevere. E’ accaduto a un giovane di 25 anni, che subito dopo la grave aggressione ha chiesto aiuto ai carabinieri, che si sono messi subito sulle tracce dell’aggressore.

L’uomo, un romano senza fissa dimora di 42 anni, è stato arrestato dai militari e portato a Regina Coeli con le accuse di violenza sessuale aggravata, tentata rapina e sequestro di persona. I fatti risalgono allo scorso fine settimana: il giovane si trovava all’interno della sua macchina quando il 42enne è entrato nella sua macchina, chiedendogli di accompagnarlo alla stazione di Trastevere. Una volta arrivati in piazza Flavio Biondo, il 25enne è stato minacciato e violentato.

L’incubo, però, non era finito: perché dopo lo stupro il 42enne ha preteso dei soldi e ha chiesto alla vittima di andare a un vicino Banco Posta per pagarlo. Ed è qui che il giovane ha colto l’occasione ed è fuggito, fermando una gazzella dei carabinieri.