Nicolò Zaniolo, “tutto bene” dopo l’intervento chirurgico

299

Tutto bene per Nicolò Zaniolo: l’intervento chirurgico reso necessario dalla rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, con associata lesione meniscale, è andato bene. L’infortunio è avvenuto nel primo tempo della partita persa dai giallorossi domenica sera all’Olimpico contro la Juventus.

“Domenica aveva gli occhi lucidi, l’infortunio è stato un brutto colpo per lui – ha spiegato il prof. Mariani, che ha operato il numero 22 -. Oggi invece era sereno, sorridente e interagiva con gli altri giocatori che ha trovato nel reparto di fisioterapia con cui ha scherzato: è molto più pronto a riprendere questa strada riabilitativa”.