Grande successo per l’apertura della manifestazione culturale “6inEstate” a Lunghezza

20154

Musica, teatro, cinema e intrattenimento di qualità alla presenza di migliaia di spettatori e con la partecipazioni di grandi nomi dello spettacolo. L’inaugurazione si è svolta ieri, sabato 25 agosto, con l’attore Lorenzo Flaherty che ha portato in scena uno spettacolo contro il femminicidio davanti ad una platea gremita di persone. Stesso successo anche per le altre prime serate, con una calorosa accoglienza del pubblico per il cantante Edoardo Vianello, che ha incantato le persone presenti con il suo racconto, in musica e parole, sulla storia delle fontane di Roma.

 

 

L’evento, giunto alla sua quinta edizione e che andrà avanti sino al 9 settembre, è una iniziativa che fa parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE. La manifestazione è ideata e curata dall’Associazione Culturale OTTAVO ATTO con la direzione artistica e organizzativa di Benedetto Cesarini. Inserita nel palinsesto ufficiale dell’Estate Romana di Roma Capitale, 6inEstate continua a caratterizzarsi per la sua multidisciplinarietà e per la capacità di coinvolgere e valorizzare le realtà culturali territoriali in questo angolo della periferia di Roma Est, svelando un volto inedito della periferia e delle sue emergenze artistiche, le sue produzioni originali, la sua creatività e i suoi talenti.

6inEstate propone quasi 100 attività: teatro, concerti, danza, spazi espositivi, laboratori creativi, attività per bambini, letteratura, multimedialità, street art, proiezione di documentari, il tutto ad ingresso libero e gratuito presso la suggestiva locationdi Parco di Via Medail (Lunghezza), a pochi metri dal Castello medievale di Lunghezza.

La manifestazione vedrà ancora la partecipazione di altri importanti nomi dello spettacolo: gli ACTUAL, Edoardo Ferrario, Giovanni Scifoni, Fabrizio Giannini, Azzurra Martino, Veronica Liberati, Paolo Di Paolo, Massimiliano Coccia, Yari Selvetella, Gigi De Paolo, Mina Welby. Il programma giornaliero prevede attività a partire dalle ore 18.00: laboratori per bambini, presentazioni di libri e reading, mostre. A inizio serata, dalle 21,00 in poi sarà la volta degli spettacoli: teatro comico, brillante, per ragazzi, nuova drammaturgia, flamenco, danza contemporanea e tanta musica, dai corpi bandistici alla musica rock, pop, rap delle band emergenti selezionate sul territorio. Tante le tematiche sociali che verranno affrontate: la dipendenza, il bullismo, la mafia, il fine vita, la famiglia, la violenza sulle donne, il carcere, la spiritualità. Tanti gli omaggi a grandi personaggi: Charlie Chaplin, Edgar Allan Poe, Tomas Milian, Pier Paolo Pasolini, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, San Francesco, Rino Gaetano, Lucio Battisti. 6inEstate è un evento che riscopre la periferia come terreno fertile e fecondo, come fabbrica di idee, come città del futuro.

6inEstate è un progetto che parla del volto reale di una periferia che trasforma le sue problematiche in energia creativa; è un progetto che narra l’attualità.

6inEstate è un invito ad osservare la periferia più da vicino e a farsi sorprendere dalla sua bellezza. 6inEstate è il racconto visionario di cose desiderate e mai avute.

Il programma integrale è consultabile dal sito www.6inestate.com