La Star dei Fuego: vince la cubana Yaile Feliu Guisado

107

Si chiama Yaile, la Star dei Fuego! E’ infatti lei, cubana di nascita ma ormai “adottata” dal nostro Paese, a essersi aggiudicata il titolo messo in palio, nella cornice dell’hotel Capital Inn di Roma, nella finalissima del concorso con il quale la Andreuccioli Management ha deciso di “dare la caccia” al miglior talento femminile emergente.

Ebbene, dopo ore emozionanti, che hanno visto le 25 finaliste a confronto tra loro sul palcoscenico allestito per l’occasione, a prevalere è stata lei: Yaile Feliu Guisado, bellissima ragazza mora che si è imposta grazie al voto della giuria, composta da imprenditori, manager dello show-biz e impresari, che l’ha premiata con un voto complessivo di novantacinque centesimi. Seconda si è piazzata Camilla, con un voto di novantuno, e terza Claudia, che ha totalizzato ottantotto voti da parte della giuria.

Le giovani concorrenti hanno tutte dimostrato grande sportività  e un magnifico spirito di squadra, tanto da festeggiare alla grande la fortunata (e brava) Yaile, che oltre alla “corona” ha vinto un contratto annuale di esclusiva con la società organizzatrice, del valore di oltre 100mila euro, che la vedrà protagonista di sfilate, servizi fotografici, partecipazioni televisive e teatrali, in Italia ma anche all’estero. Si prospetta un anno denso di impegni, per lei. Congratulazioni Yaile!